Early bookingJusqu'à -40% valide jusqu'au dimanche 23 Janvier 2022
Scoprire le scogliere di Cap Fréhel
Contactez-nous au 02 96 72 24 65 ou sur camping@saintpabu.com
Retour

Scoprire le scogliere di Cap Fréhel

Approfittate delle vacanze in campeggio a Erquy per scoprire Cap Fréhel, il gioiello selvaggio delle Côtes-d'Armor. Le spettacolari scogliere di arenaria rosa, il torrione di Fort la Latte arroccato sul suo sperone roccioso e la riserva ornitologica ne hanno fatto uno dei siti naturali più prodigiosi della Bretagna, classificato come Grand Site de France dal 2019.

À la découverte des falaises du Cap Fréhel

Paesaggi straordinari

Affacciato su un mare blu smeraldo, cap Fréhel separa la baia di Saint-Brieuc dalla baia di Saint-Malo. Etichettato come "Grand site de France" da settembre 2019, questo promontorio di arenaria rosa dal rilievo scosceso rivela paesaggi da cartolina di rara e selvaggia bellezza, con scogliere di 70 metri che si affacciano a picco sul mare.

Regolarmente classificato tra i più bei panorami della Bretagna, Cap Fréhel alterna punte rocciose, scogliere di arenaria rosa, calette di sabbia bagnate da un mare smeraldo, lande selvagge e pinete dove si nascondono le più belle ville della costa della Penthièvre. Nelle giornate limpide, il visitatore ha una vista spettacolare che si estende dal Cotentin e Jersey fino a Paimpol.

Escursioni: il giro di Cap Fréhel

Il re delle vette offre una moltitudine di escursioni accessibili a tutti. A cominciare dal GR 34 che collega Cap Fréhel a Fort la Latte. Un circuito permette di fare il grand tour di Cap Fréhel dall'Anse du Croc a Pléhérel (6 km). Il sentiero costiero non presenta particolari difficoltà. Tuttavia, è meglio indossare buone scarpe da trekking, poiché il terreno è piuttosto irregolare.

La riserva ornitologica di Cap Fréhel

Riconoscibile per la sua forma di torre pendente, la roccia della Fauconnière fa parte di una delle più importanti riserve ornitologiche delle Côtes-d'Armor dopo le Sept-Îles. Da febbraio a metà luglio, migliaia di uccelli trovano un rifugio ospitale nelle scogliere per riposare, nidificare e riprodursi. Vorremmo menzionare in particolare il gabbiano reale, il marangone dal ciuffo, il fulmaro, l'ùria comune, o la gazza marina, l'uccello marino più minacciato in Francia. Uno spettacolo permanente in uno scenario grandioso!

Le spiagge di Cap Fréhel

Le spiagge di Cap Fréhel sono straordinarie. Accessibile lungo la costa, su entrambi i lati del capo, dal sentiero GR34 o dalla strada, le spiagge e le calette selvagge attirano un gran numero di turisti. Di fronte all'isolotto di Saint Michel (accessibile con la bassa marea), l'immensa spiaggia di Sables-d'Or-les-Pins è inserita nel pantheon delle più belle spiagge della Bretagna. Ai piedi delle scogliere, anche la baia di Sévignés merita una visita. Scendendo le dune, la spiaggia di La Fosse è la più segreta e la più appartata, situata all'estremità occidentale della penisola. Tra la Pointe de la Guette e la Pointe aux Chèvres, la spiaggia di Grèves d'en Bas è uno spot di surf emblematico di Cap Fréhel.

Il faro di Cap Fréhel

Costruito nel 1685 dall'ingegnere-architetto di Vauban, Simon Garangeau, il vecchio faro di Cap Fréhel è una torre rotonda di arenaria rosa sormontata da una lanterna. Dietro la torre Vauban, il faro attuale, alto 32 metri, è stato inaugurato nel 1950. È possibile visitare e salire al faro ogni pomeriggio (3€).

LO SAPEVATE? Cap Fréhel ha dato il suo nome al Cap de Freels sulla costa orientale di Terre-Neuve quando i marinai locali cominciarono a sfruttarvi il merluzzo.

Fort la Latte, un gioiello medievale sulla Costa Smeralda

Costruito nei secoli XIII e XIV su uno sperone roccioso all'entrata della baia di Fresnaye a Plévenon, Fort La Latte (noto anche come Castello della Roche Goyon) è un bell'esempio di architettura medievale in Bretagna. Trasformato in un forte di difesa costiera tra il 1690 e il 1715 per proteggere Saint-Malo, il forte aveva alte mura armate con potenti batterie di cannoni. Il torrione, le cortine, le caditoie, le feritoie, i merli e i ponti levatoi che esistono ancora oggi sono sopravvissuti ai secoli senza essere danneggiati. Un must per gli amanti degli edifici antichi e della storia!

Il vostro affitto di campeggio a Cap Fréhel

Dove alloggiare: il nostro campeggio a Erquy nelle Côtes-d'Armor sarà molto felice di accogliervi a 20 km da Cap d'Equy. Scegliete la vostra piazzola di tenda, roulotte e camper in riva al mare, o lasciatevi tentare dall'affitto di una comoda casa mobile per le vostre vacanze in famiglia sulla Côte de Penthièvre. Vicino al vostro campeggio a Fréhel, potrete visitare molti siti turistici che meritano una visita: Erquy, Pléneuf Val André Dinan, Dinard o Saint-Malo.

Per saperne di più su Fréhel : www.paysdefrehel.com

Publié dans > IT - Le : 13 décembre 2021