Early bookingJusqu'à -40% valide jusqu'au dimanche 23 Janvier 2022
Cosa fare, cosa vedere e cosa visitare a Erquy? Seguite la guida!
Contactez-nous au 02 96 72 24 65 ou sur camping@saintpabu.com
Retour

Cosa fare, cosa vedere e cosa visitare a Erquy? Seguite la guida!

Per le vostre prossime vacanze in Bretagna, state pensando di andare in campeggio a Erquy, nelle Côtes-d'Armor? Andateci senza esitare, non ve ne pentirete! Con il suo affascinante porto di pesca, le spiagge di sabbia fine e le scogliere di arenaria rosa, la stazione balneare della Côte de Penthièvre ha molto da offrire ai campeggiatori che cercano aria di mare e paesaggi straordinari.

Séjour en camping à Erquy

Il porto di Erquy, il principale porto bretone per la pesca delle capesante

Considerato uno dei più bei porti di Francia, Erquy è il quarto porto di pesca della Francia, con una flotta di un centinaio di pescherecci. Quasi 12.000 tonnellate di pesce vengono sbarcate qui ogni anno e vendute all'asta. Lungo le banchine, i buongustai troveranno numerosi bistrot e ristoranti, dove si possono gustare specialità di pesce e frutti di mare. Il porto di Erquy è anche conosciuto per le sue capesante, emblematiche della gastronomia locale. Quasi il 50% della produzione nazionale di capesante è prodotta nella baia di Saint-Brieuc. Non per niente Erquy è soprannominata la capitale della capasanta!

Le spiagge di Erquy: sole, mare e bagni

Con le sue dieci spiagge di sabbia dorata e le baie selvagge dalle acque turchesi, Erquy è la destinazione ideale per una vacanza al mare. A due passi dal nostro campeggio familiare di Erquy, la spiaggia di Saint-Pabu offre una zona balneare idilliaca tra la collina e l'oceano. Nel cuore della località, al riparo del Cap d'Erquy, anche la plage du Centre è molto popolare. Per coloro che preferiscono spazi più selvaggi, le spiagge di Lourtuais, le Portuais, le Guen e Lanruen, sul bordo del capo, sono ideali. Una menzione speciale per la spiaggia Saint-Michel - La spiaggia da cartolina di Erquy, e la spiaggia di Montiers, dimenticata dalle guide turistiche, ma che vale la pena di deviare!

Il Cap d'Erquy, un Grand Site de France da non perdere!

Sito naturale notevole, Cap d'Erquy è uno dei paesaggi più emblematici delle Côtes-d'Armor. Etichettato come Grand Site de France nel 2019, Cap d'Erquy si estende su circa 170 ettari a sud del porto, tra scogliere e rocce di arenaria rosa, brughiere e dune arroccate, boschi di pini, ginestre e prati di erica di frassino, mare smeraldo e spiagge selvagge. Le scogliere di arenaria rosa si elevano a 60 metri sul livello del mare, offrendo una vista spettacolare sulla baia di Saint-Brieuc. Annidati al riparo di una pineta, i laghi di cava di Cap, conosciuti come laghi blu, dominano il porto di Erquy.

Gli appassionati di trekking possono prendere il sentiero doganale (GR 34) lungo le spiagge di Erquy. Il percorso costeggia le dune di Ville Berneuf e il campo da golf di Pléneuf-Val-André prima di raggiungere la stazione balneare di Val-André, poi il piccolo porto di Dahouët trasformato in un fiordo bretone. I ciclisti, invece, pedaleranno sulla Vélomaritime EV4 sul Grand Site Cap d'Erquy - Cap Fréhel, ben noto agli appassionati delle due ruote.

LO SAPEVATE? La colorazione rosa delle scogliere è dovuta alla presenza di ossidi di ferro dall'alterazione di minerali ricchi di ferro come la mica nera e la magnetite. La pietra arenaria rosa è ovunque, dalle case dei pescatori di Erquy alle ville sul mare e al castello di Bienassis.

Il Castello di Bienassis, un gioiello di arenaria rosa sulla costa di smeraldo

Costruito nel XV secolo tra Erquy e Pléneuf-Val-André, il castello di Bienassis è uno degli ultimi grandi castelli costruiti alla fine del Medioevo. Dietro la sua facciata in arenaria rosa di Erquy, l'affascinante residenza signorile apre le sue porte ai visitatori da giugno a settembre. La visita continua nel parco della foresta, il giardino alla francese e l'orto creato nel XVII secolo. Giochi medievali, un gioco di evasione, una caccia al tesoro e laboratori rendono più interessante la visita dei più giovani e degli appassionati di storia!

L'isolotto di Saint Michel e la sua piccola cappella bretone

Approfittate delle vostre vacanze in campeggio a Erquy per scoprire l'isolotto di Saint Michel. A due passi dal porto di Les Hôpitaux a Erquy, di fronte alla spiaggia di Sables d'Or, questo piccolo scoglio di appena un ettaro è accessibile a piedi attraverso un tombolo durante la bassa marea. Sulla sua cima, nel 1881 fu eretta una piccola cappella dedicata a Saint-Michel. In estate, gli Amici della cappella offrono una visita guidata gratuita. Qui si può anche fare un picnic senza essere disturbati.

Alla scoperta del piccolo patrimonio architettonico di Erquy

Durante il vostro soggiorno a Erquy, potrete scoprire tutta una serie di piccoli edifici tipici. A cominciare dagli edifici religiosi come la Chiesa di Saint Pierre et Saint Paul, la cappella des Marins, la cappella Saint-Pabu e la cappella di Saint-Michel, o il dolmen della Ville-Hamon, un percorso coperto di arenaria rosa che forma un antico tumulo funerario neolitico.

Sulla strada del Cap d'Erquy, all'altezza della baia di Port-blanc, due monumenti attireranno l'attenzione degli amanti degli edifici antichi: il corpo di guardia dei Trois Pierres, costruito sotto il regno di Luigi XVI per difendere il litorale bretone, e il forno "à boulets" che serviva ad arroventare le palle di cannone per incendiare le navi inglesi nemiche nel XVIII secolo. Annidato all'estremità del Capo, sulla sua spiaggia di ciottoli, si trova il rifugio delle scialuppe di salvataggio, in servizio tra il 1935 e il 1966, prima del lancio della vedetta Plancoët.

Il vostro campeggio a Erquy

Volete prenotare una vacanza in campeggio a Erquy nelle Côtes-d'Armor in Bretagna? Saremo molto felici di accogliervi nel nostro campeggio a 3 stelle, vicino alle scogliere di Cap d'Erquy e Cap Fréhel. Sul bordo di una grande spiaggia di sabbia, il nostro campeggio nelle Côtes-d'Armor è circondato da colline verdi, con una vista eccezionale sul mare. Qui sarete in pace e in armonia con la natura!

Prenotate il vostro soggiorno in una casa mobile, capanna in legno, tenda, roulotte o camper o scoprite ulteriori indormazioni sulla vostra prossima destinazione di vacanza a Erquy: www.erquy-tourisme.com

photo@ Alexandre Lamoureux, CRT Bretagne

Publié dans > IT - Le : 13 décembre 2021